venerdì 19 gennaio 2018

Tu sei qui: Frontiere Cinquant'anni non sono bastati

Cinquant'anni non sono bastati

Anna Maria Isastia, Rosa Oliva (detta Rosanna)
Cinquant'anni non sono bastati
Le carriere delle donne a partire dalla sentenza n. 33/1960 della Corte costituzionale

978-88-96973-65-3
14x21, 352 pagine
settembre 2016

29,00 €

Il libro si può comprare direttamente dall'editore: qui trovate le indicazioni per gli acquisti.

 

Ventinove riflessioni presentano un ragionamento collettivo sulle carriere e sui destini delle donne italiane, a partire dalla sentenza n. 33/1960 della Corte costituzionale che segnò l’inizio delle modifiche legislative che hanno portato all’eliminazione delle discriminazioni contro le donne per l’accesso alle carriere pubbliche. Il volume con le sue tre parti – Come eravamo, Come siamo e Come saremo – guarda al passato, al presente e al futuro.

Un cammino lento e difficile, ancora incompleto, da far conoscere, a sei anni dalle celebrazioni dei cinquant’anni della sentenza, alle giovani generazioni, per impegnarle a loro volta. La lettera alla nipote, che idealmente apre il volume, preannuncia il passaggio di testimone alle donne e agli uomini del futuro e contiene l’auspicio che le celebrazioni dei cento anni della sentenza possano essere l’occasione per constatare che nel 2060 la parità dei diritti e le pari opportunità siano una realtà compiuta. Il volume contiene una prefazione di Emma Bonino e un’intervista di Maurizio Molinari a Rosa Oliva.