lunedì 22 gennaio 2018

Tu sei qui: Narrazioni Io penso che domani

SE hack cover

Margherita Hack, Serena Gradari, Fabio Pagan
Io penso che domani
Il racconto di una testimone del Novecento

978-88-96973-44-1
14x21, 136 pagine
settembre 2013

15,00 €

PRESS KIT

Un sorriso partecipe e irriverente, per tutte le forme di vita. Un sorriso mai stanco. Questa, l'eredità di Margherita Hack. Una testimone che ha attraversato quasi per intero il Novecento, vivendo i drammi (il fascismo, la guerra) e le gioie di un paese, l'Italia, che tanto è cambiato. La passione per le stelle e prima ancora per la ricerca. Le battaglie per gli animali, per l'ambiente e per i diritti umani. I temi etici e la laicità dello Stato.

Un racconto leggero fatto di pedalate in bicicletta, corse campestri, partite di pallavolo, viaggi e tanto altro. E sullo sfondo la complicità col compagno di una vita.

Un libro imperdibile per tutti quelli che hanno letto, apprezzato e amato Margherita Hack. La sua testimonianza del Novecento per chi vuole capire dove affondano le radici del nostro futuro.