25,00

Esaurito

Collana: ISBN: 978-88-96973-49-3 Pubblicazione: luglio 2014
Formato: 14 × 21 cm
Numero pagine: 252 Tag: , , , , ,

Elisabetta Falchetti Flaminia Tranchida

Capire i viventi

Questo libro è un invito a parlare di vita con i linguaggi, le idee e i metodi della scienza. Si può scoprire che la versione della biologia è entusiasmante, se proposta con la stessa vitalità di pensiero che anima la disciplina e se ci poniamo vicino alla “vita vera”. Esperienze e riflessioni ci avvicinano a quelle che la biologia moderna identifica come caratteristiche distintive dei viventi, il tutto arricchito da testimonianze degli studenti e da brevi spunti filosofici e letterari.
Continua a leggere

Questo libro è un invito a parlare di vita con i linguaggi, le idee e i metodi della scienza. Si può scoprire che la versione della biologia è entusiasmante, se proposta con la stessa vitalità di pensiero che anima la disciplina e se ci poniamo vicino alla “vita vera”.

Esperienze e riflessioni ci avvicinano a quelle che la biologia moderna identifica come caratteristiche distintive dei viventi, il tutto arricchito da testimonianze degli studenti e da brevi spunti filosofici e letterari.

Comprimi

Quarta di copertina

Elisabetta Falchetti collabora con il Museo Civico di Zoologia ed è project manager in progetti europei di diffusione della cultura scientifica. Specializzata in zoologia, è stata la responsabile della Sezione Educativa del Museo e ha insegnato Didattica della Biologia presso l’Università di Roma tre.

Flaminia Tranchida, dottore di ricerca in Pedagogia e Scienze dell’Educazione, collabora con musei, università, istituti di ricerca e associazioni culturali, nel campo dell’educazione scientifica e ambientale. È autrice di libri, manuali, fascicoli e giochi didattici e CD multimediali diretti a facilitare l’apprendimento scientifico.

Carrello
Torna su