Lisa Signorile

Il viaggio e la necessità

15,00

Collana: ISBN: 978-88-96973-36-3 Pubblicazione: settembre 2013
Formato: 14 × 21 cm
Numero pagine: 136 Tag: , , , , , , ,

Lisa Signorile

Il viaggio e la necessità

Storie di animali che non ci sono più, animali strani, imprevedibili, inattesi. Storie dei loro viaggi attraverso continenti che si spostano. Una danza in cui geografia, cambiamenti e spostamenti interagiscono guidati dal caso e dalla necessità di nuovi orizzonti: che ci facevano i coccodrilli in Puglia? Perché mai i topi dell'isola di Gough sono carnivori? Ma soprattutto, come sono arrivate fino a noi le innumerevoli specie che popolano il nostro pianeta? Un libro per adulti e giovani dai 16 anni in su, purché appassionati di animali, biologia, evoluzioni, vita e viaggi. Una trattazione tanto rigorosa quanto divertente.
Continua a leggere

Storie di animali che non ci sono più, animali strani, imprevedibili, inattesi. Storie dei loro viaggi attraverso continenti che si spostano. Una danza in cui geografia, cambiamenti e spostamenti interagiscono guidati dal caso e dalla necessità di nuovi orizzonti: che ci facevano i coccodrilli in Puglia? Perché mai i topi dell’isola di Gough sono carnivori? Ma soprattutto, come sono arrivate fino a noi le innumerevoli specie che popolano il nostro pianeta?

Un libro per adulti e giovani dai 16 anni in su, purché appassionati di animali, biologia, evoluzioni, vita e viaggi.

Una trattazione tanto rigorosa quanto divertente.

Comprimi

Quarta di copertina

Lisa Signorile, zoologa, si occupa di genetica delle popolazioni all’Imperial College di Londra dove collabora con la Zoological Society. In passato ha lavorato in giro per il mondo traslocando tritoni, contando topi tropivali, inseguendo lupi e scoiattoli. È autrice di L’orologiaio miope (codice 2012), libro nato dell’omonimo blog che cura per il National Geographic.

Carrello
Torna su