Giuseppe Mussardo Gaspare Polizzi

L’infinita scienza di Leopardi

29,00

Illustrazioni:
Collana: ISBN: 978-88-96973-80-6
Formato: 17 × 24 cm
Tag: , , , , , ,

Giuseppe Mussardo Gaspare Polizzi

L’infinita scienza di Leopardi

Un viaggio in compagnia di Giacomo Leopardi tra scienza, filosofia e poesia. Alla scoperta delle sue grandi passioni scientifiche: il fascino per la volta celeste, la luna, i suoi astri; l’amore per la chimica, la scienza della materia e dei suoi innumerevoli cambiamenti; le riflessioni sull'infinito. Ma anche in compagnia di Copernico, Galileo, Kepler, Newton, Lavoisier, dei grandi scienziati del passato che hanno dilatato la nostra cognizione della materia, dello spazio e del tempo, e che hanno cambiato il nostro modo di vedere il mondo. Quella di Leopardi è una voce di sconvolgente modernità sulla Natura, una voce che distrugge tutte le illusioni sul mondo naturale che ci circonda, ma che non smette mai di trasmetterci il fascino dello stormire del vento o degli interminati spazi de L'Infinito, poesia altissima, dolce e straziante, immortale.  
Continua a leggere

Un viaggio in compagnia di Giacomo Leopardi tra scienza, filosofia e poesia. Alla scoperta delle sue grandi passioni scientifiche: il fascino per la volta celeste, la luna, i suoi astri; l’amore per la chimica, la scienza della materia e dei suoi innumerevoli cambiamenti; le riflessioni sull’infinito. Ma anche in compagnia di Copernico, Galileo, Kepler, Newton, Lavoisier, dei grandi scienziati del passato che hanno dilatato la nostra cognizione della materia, dello spazio e del tempo, e che hanno cambiato il nostro modo di vedere il mondo. Quella di Leopardi è una voce di sconvolgente modernità sulla Natura, una voce che distrugge tutte le illusioni sul mondo naturale che ci circonda, ma che non smette mai di trasmetterci il fascino dello stormire del vento o degli interminati spazi de L’Infinito, poesia altissima, dolce e straziante, immortale.

 

Comprimi

Quarta di copertina

Giuseppe Mussardo, professore di Fisica Teorica presso la SISSA di Trieste, è direttore editoriale della rivista scientifica “Journal of Statistical Physics and Applications” (JSTAT) e autore di varie monografie scientifiche, nonché di diversi film-documentari, quali “Maksimovic. La Storia di Bruno Pontecorvo” e “Galois. Un matematico rivoluzionario”.

Gaspare Polizzi, storico della filosofia e della scienza, è membro del Comitato scientifico del Centro Nazionale di Studi Leopardiani. Insegna attualmente all’Università di Pisa. Su Leopardi ha pubblicato cinque volumi: Leopardi e “le ragioni della verità” (Roma 2003); Galileo in Leopardi (Firenze 2007); «…per le forze eterne della materia» (Milano 2008); Giacomo Leopardi: la concezione dell’umano, tra utopia e disincanto (Milano-Udine 2011); Io sono quella che tu fuggi. Leopardi e la natura (Roma 2015).

Carrello
Torna su