Maria Borzì Antonino Casto Filippo Cavallari

Problemi, ragionamenti e dimostrazioni 1

10,00

Collana: ISBN: 979-12-80068-02-6 Pubblicazione: ottobre 2020 Tag: , , , , ,

Maria Borzì Antonino Casto Filippo Cavallari

Problemi, ragionamenti e dimostrazioni 1

Non servono grandi conoscenze matematiche per fare buoni ragionamenti. Il libro si rivolge a tutti quelli che, dai 14 anni in su, vogliono provare a risolvere problemi e a cercare di fare buone deduzioni. Un problema matematico richiede di capire quali sono gli elementi di partenza importanti per arrivare alla soluzione, e di trovare una via rigorosa e chiara fatta di deduzioni e passaggi logici per raggiungerla. Un libro per tutti ma con alcune sfide per pochi.
Continua a leggere

Non servono grandi conoscenze matematiche per fare buoni ragionamenti. Il libro si rivolge a tutti quelli che, dai 14 anni in su, vogliono provare a risolvere problemi e a cercare di fare buone deduzioni. Un problema matematico richiede di capire quali sono gli elementi di partenza importanti per arrivare alla soluzione, e di trovare una via rigorosa e chiara fatta di deduzioni e passaggi logici per raggiungerla. Un libro per tutti ma con alcune sfide per pochi.

Comprimi

Quarta di copertina

Maria Borzì, insegnante, ha una lunga esperienza nell’organizzazione di giochi matematici e in attività inerenti l’apprendimento e la divulgazione della disciplina. È ideatrice e organizzatrice della “stanza della matematica” nell’ambito della mostra di tecnologia e scienze allestita annualmente presso l’Istituto Galileo Ferraris di Acireale.

Antonino Casto insegna matematica applicata presso l’ITET “G. Tomasi di Lampedusa” di Sant’Agata Militello, è stato incaricato da Invalsi per la formazione dei docenti negli interventi previsti dai Seminari del “Piano di informazione e sensibilizzazione sull’indagine OCSE-PISA e altre ricerche nazionali ed internazionali” e, per oltre un lustro, per la formazione dei docenti di matematica nell’ambito del Piano Nazionale M@t.abel.

Filippo Cavallari, completato il dottorato in logica matematica in co-tutela fra l’Università di Torino e l’Université de Lausanne (Svizzera), è docente nella scuola secondaria di secondo grado, inoltre ha conseguito un master di I livello in “Giornalismo e comunicazione istituzionale della scienza” presso l’Università di Ferrara.

Carrello
Torna su