Paolo Gangemi

Storie di amore e scienza

16,00

Collana: ISBN: 978-88-96973-90-5 Pubblicazione: gennaio 2020
Formato: 14 × 21 cm
Numero pagine: 216 Tag: , , ,

Paolo Gangemi

Storie di amore e scienza

Un geologo americano, Don Swanson, ha smentito una teoria dominante sui vulcani dopo aver letto le peripezie amorose delle divinità hawaiane. Un poeta musicista, Fabrizio De André, ha cantato il chimico che no, non si volle sposare. Uno scrittore, Stefan Zweig, ha riletto la metafora del colpo di fulmine in un racconto che è un capolavoro di sensualità. Un matematico inglese, Peter Backus, ha calcolato la probabilità di trovare una fidanzata... e poco dopo l’ha trovata. Un giovane giapponese, Akihiko Kondo, si è unito in matrimonio con un ologramma. Un libro, questo libro, racconta le curiosità che legano l’amore alla scienza con toni di volta in volta poetici, sentimentali o umoristici, perché l’amore, come la scienza, ha sfumature sempre diverse.
Continua a leggere

Un geologo americano, Don Swanson, ha smentito una teoria dominante sui vulcani dopo aver letto le peripezie amorose delle divinità hawaiane. Un poeta musicista, Fabrizio De André, ha cantato il chimico che no, non si volle sposare. Uno scrittore, Stefan Zweig, ha riletto la metafora del colpo di fulmine in un racconto che è un capolavoro di sensualità. Un matematico inglese, Peter Backus, ha calcolato la probabilità di trovare una fidanzata… e poco dopo l’ha trovata. Un giovane giapponese, Akihiko Kondo, si è unito in matrimonio con un ologramma. Un libro, questo libro, racconta le curiosità che legano l’amore alla scienza con toni di volta in volta poetici, sentimentali o umoristici, perché l’amore, come la scienza, ha sfumature sempre diverse.

Comprimi

Quarta di copertina

Paolo Gangemi, matematico e giornalista scientifico, ha esordito nella divulgazione creativa nel 2007 con Insalate di matematica2 (Sironi), tradotto in francese con il titolo Salades de mathématiques (First Editions). Nel 2010 ha pubblicato Roma matematica. Itinerari per gente che vuole “contare” (Robin), scritto con Wilma Di Palma, e nel 2014 il suo primo e-book, Macedonia di matematica (40k). Uscendo dall’ambito matematico, due dei suoi maggiori successi sono Piccolo libro delle curiosità sul mondo (Sironi) del 2012, e Piccolo libro delle curiosità sulla scienza (Sironi) del 2016.

Carrello
Torna su