Roberto Zanasi

Verso l’infinito ma con calma

12,00

Collana: ISBN: 978-88-96973-00-4 Pubblicazione: febbraio 2011
Formato: 14 × 21 cm
Numero pagine: 136 Tag: , , ,

Roberto Zanasi

Verso l’infinito ma con calma

Che cosa è l'infinito? Quanti tipi di infinito esistono? In questo libro due personaggi, un Vero Matematico e uno studente esaminano il mondo dei numeri seguendo un percorso che li porterà fino all'infinito. Dove scopriranno che esistono diversi tipi di numeri infiniti, dove i paradossi sono sempre in agguato, e dove il confine tra matematica, filosofia e teologia è sempre più sottile. Il libro ha un approccio rigoroso agli enunciati e alle dimostrazioni della teoria dei numeri transfiniti, cardinali e ordinali. Ma non richiede basi matematiche: come dice il titolo, si arriva ad ogni concetto in modo graduale. Il dialogo tra il Vero Matematico e lo studente, poi, rende il linguaggio leggero e la lettura divertente. Il testo può quindi essere letto con soddisfazione sia dallo studente che deve preparare un esame, sia dal curioso che vuole saperne di più.
Continua a leggere

Che cosa è l’infinito? Quanti tipi di infinito esistono? In questo libro due personaggi, un Vero Matematico e uno studente esaminano il mondo dei numeri seguendo un percorso che li porterà fino all’infinito. Dove scopriranno che esistono diversi tipi di numeri infiniti, dove i paradossi sono sempre in agguato, e dove il confine tra matematica, filosofia e teologia è sempre più sottile.

Il libro ha un approccio rigoroso agli enunciati e alle dimostrazioni della teoria dei numeri transfiniti, cardinali e ordinali. Ma non richiede basi matematiche: come dice il titolo, si arriva ad ogni concetto in modo graduale. Il dialogo tra il Vero Matematico e lo studente, poi, rende il linguaggio leggero e la lettura divertente. Il testo può quindi essere letto con soddisfazione sia dallo studente che deve preparare un esame, sia dal curioso che vuole saperne di più.

Comprimi

Quarta di copertina

Roberto Zanasi, professore di matematica alle scuole superiori, ha un blog in cui parla di matematica e di scuola (Gli studenti di oggi), partecipa alla realizzazione del Carnevale della Matematica, gli piacciono i giochi matematici, e – per cambiare un po’ argomento – è un insegnante di judo.

Tiene il blog Gli studenti di oggi.

Carrello
Torna su