Annalisa Panati

Vita e sogni di Mr Pauli

10,00

Collana: ISBN: 978-88-96973-97-4 Pubblicazione: maggio 2020
Formato: 11 × 17 cm
Numero pagine: 168 Tag: , , ,

Annalisa Panati

Vita e sogni di Mr Pauli

La storia vera e poco nota di Wolfgang Ernst Pauli, premio Nobel per la fisica 1945, e delle sue relazioni con il celebre psicologo Carl Gustav Jung, di cui fu paziente dal 1932 al 1934, è il soggetto di questo testo teatrale.

Attraverso la voce di Wolfgang, diviso tra il rigore della fisica e il fascino del mondo quasi magico di Jung,  di sua moglie Franca, donna pratica con profonda avversione per la psicanalisi, e di tre personaggi contemporanei, l’opera mette in scena i dilemmi e le contraddizioni della vita di tutti noi, l’opposizione tra realtà e sogno, tra logica e irrazionalità, tra l’ordinario e il numinoso, tra la quotidianità della vita e la forza della dimensione simbolica del mondo onirico.

Continua a leggere

La storia vera e poco nota di Wolfgang Ernst Pauli, premio Nobel per la fisica 1945, e delle sue relazioni con il celebre psicologo Carl Gustav Jung, di cui fu paziente dal 1932 al 1934, è il soggetto di questo testo teatrale.

Attraverso la voce di Wolfgang, diviso tra il rigore della fisica e il fascino del mondo quasi magico di Jung,  di sua moglie Franca, donna pratica con profonda avversione per la psicanalisi, e di tre personaggi contemporanei, l’opera mette in scena i dilemmi e le contraddizioni della vita di tutti noi, l’opposizione tra realtà e sogno, tra logica e irrazionalità, tra l’ordinario e il numinoso, tra la quotidianità della vita e la forza della dimensione simbolica del mondo onirico.

Comprimi

Quarta di copertina

Annalisa Panati è matematica e scrittrice. Dopo la laurea a Milano, ha lavorato a Parigi e a Montreal, ed è oggi professoressa al Centro di Fisica Teorica di Marsiglia e all’Università di Tolone. Si occupa di fisica matematica, in particolare di alcuni aspetti della teoria quantistica dei campi e della meccanica statistica fuori equilibrio.

Ha pubblicato La venditrice di sogni (Edizioni Schena, Premio Valerio Gentile 2009), e Storie di donne e di Pianura, (Edizioni Schena, 2014).  Dal 2015 collabora con l’associazione Teatro e Scienza di Torino, che ha messo in scena questa sua prima opera teatrale.

Carrello
Torna su