Marco Fulvio Barozzi

Vortici e vertigini

24,00

Collana: ISBN: 978-88-96973-79-0 Pubblicazione: maggio 2019
Formato: 14 × 21 cm
Numero pagine: 320 Tag: , , , , ,

Marco Fulvio Barozzi

Vortici e vertigini

Un affascinante viaggio nell’Inghilterra del XIX secolo, quando la poesia scientifica esprimeva un’esigenza che era appello alla libertà e alla fantasia: libertà di trattare qualsiasi argomento, di essere aperti alla conoscenza tutta, fuori dai pregiudizi e per mezzo di tutti i lessici, tanto quelli scientifici che quelli poetici e artistici. Una lezione su come il pensiero umano può coniugare linguaggi e costrutti distinti e distanti senza perdere lucidità e creatività.

Continua a leggere

Un affascinante viaggio nell’Inghilterra del XIX secolo, quando la poesia scientifica esprimeva un’esigenza che era appello alla libertà e alla fantasia: libertà di trattare qualsiasi argomento, di essere aperti alla conoscenza tutta, fuori dai pregiudizi e per mezzo di tutti i lessici, tanto quelli scientifici che quelli poetici e artistici. Una lezione su come il pensiero umano può coniugare linguaggi e costrutti distinti e distanti senza perdere lucidità e creatività.

Comprimi

Quarta di copertina

Marco Fulvio Barozzi insegna davanti a una platea disattenta quando non intimamente ostile e si consola con la letteratura: saggi, racconti e poesie.

Con i suoi limerick ha vinto nel 2009 il primo Concorso Nazionale di poesia scientifica organizzato dall’UAAR di Venezia in occasione del Darwin Day.

Carrello
Torna su